Frittate di zucchine alla giapponese

È finalmente la stagione delle zucchine. Quanto siamo felici! All’Alveare le zucchine piacciono molto perché anche loro dicono sempre : si possono cucinare in mille modi diversi. Oggi andiamo fino in Giappone per scoprire una ricetta di frittatine di zucchine alla giapponese.


Ingredienti per 4 mini frittate:

1 cipolla bianca

1 manciata di germogli di soia

3 zucchine (sia gialle che verdi se potete)

1 pezzetto di zenzero

3 uova di galline felici

1 cucchiaio di amido di mais (maizena)

Olio di semi

Erba cipollina

Sale, pepe


1- Tagliate a regola d’arte

Tagliate la cipolla a fette sottilissime (con un coltello giapponese, meglio) e tagliate le zucchine con un pelapatate o uno spelucchino fino a ottenere delle listarelle sottili. In una ciotola unite la cipolla, la soia, le zucchine e lo zenzero grattugiato. Mescolate per bene.


Proprietà e benefici delle zucchine!


2- Mescolate e cuocete

Aggiungete le 3 uova, il sale, il pepe e un cucchiaio di amido di mais. Mescolate delicatamente, non dovete schiacciare gli ingredienti. Scaldate la padella a fuoco medio con un filo di olio. Quando è calda, formate 4 mini frittatine non troppo sottili. Fatele cuocere per 8-10 minuti, giratele e lasciatele cuocere ancora qualche minuto.

È pronto! Quasi pronto in realtà… Bisogna dire Itadakimasu! ai vostri ospiti affinché le frittatine di zucchine diventino davvero giapponesi. Vuol dire “buon appetito” in giapponese 😉


Se vi sono piaciute le frittate di zucchine, potete provare anche quelle di carote e grano saraceno.


 

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
YOUTUBE