Trattamenti di bellezza autunnali fai da te

La pelle è spenta, i capelli cadono come le foglie dagli alberi, le labbra sono screpolate? Benvenuti in autunno! Ma niente panico, se il cambio di stagione è sempre un micro trauma per il corpo

1. ci si riprende sempre

2. per sentirsi meglio non c’è bisogno di rompere il salvadanaio e investire in cosmetici di dubbia composizione.

Apriamo la dispensa, in alto i mestoli! Oggi creiamo dei trattamenti di bellezza fatti in casa rigorosamente di stagione.


Trattamenti biologici di bellezza

Prima di iniziare a preparare i trattamenti, assicuratevi che tutti i vostri prodotti siano stati coltivati con metodo biologico e siano quindi privi di sostanze chimiche nocive. Nel caso dell’aceto di mele, sceglietelo puro, preferibilmente biologico e non pastorizzato: questo garantirà una maggiore efficacia.


trattamenti bellezza fatti in casa

©Olivier Cochard Maschera per capelli alla zucca


Maschera per capelli alla zucca

Avete cucinato ¾ di zucca per cena? Non importa, regalatevi una maschera per capelli con il quarto rimanente!


Ingredienti:

¼ di zucca del contadino

1 yogurt

2 cucchiai di miele


Cucinate il vostro pezzo di zucca e mettete da parte la buccia dopo la cottura. Mescolate la polpa con lo yogurt e il miele fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Quindi, applicate la purea sui vostri capelli delicatamente, dalle radici alle punte. Poi, al riparo da occhi indiscreti (fidatevi, ho già fatto una figuraccia!), lasciate il composto in posa per circa 20 minuti. Infine sciacquate e lavate i capelli con il vostro solito shampoo. Vedrete come i vostri capelli saranno subito nutriti. Ora vi spiego il perché!


trattamenti di bellezza autunnale

©Olivier Cochard Maschera per capelli alla zucca


Questa maschera è ricca di vitamine A, K e C e di minerali come zinco, rame, magnesio e potassio. La zucca restituisce lucentezza e idratazione alle punte secche e danneggiate dei capelli. Applicata sul viso, invece, questa maschera non solo vi reidraterà l’epidermide, ma vi proteggerà anche dai raggi del sole! La zucca infatti è ricca di betacarotene, un super antiossidante che una volta applicato si trasforma in vitamina A.


maschera capelli fatta in casa

©Olivier Cochard Tonico per il viso all’aceto di mele


Tonico viso all’aceto di mele

Se un giorno vi chiameranno “condimento per insalata”, distogliete lo sguardo. Voi siete ben al di sopra di tutto questo.


Per il tonico:

1/3 aceto di mele

2/3 acqua di fiori d’arancio

2 gocce di tea tree oil

Versate tutti gli ingredienti in un flacone possibilmente munito di spray e ambrato, per una migliore conservazione (non esitate a prenderne uno vuoto dal bagno!). Agitate prima di ogni utilizzo.

La sera, dopo esservi struccate o dopo aver lavato la faccia, inumidite una salviettina lavabile con questa miscela e applicatela sul viso. Tra i trattamenti di bellezza che vi proponiamo, questo tonico è ideale per chi, con le basse temperature, ha la pelle secca e che tira.


 

lozione di bellezza per il viso

©Olivier Cochard L’aceto di mele, lozione per tutti i tipi di pelle


La magia

Incredibile ma vero, l’aceto di mele che usiamo per fare le salse è una lozione meravigliosa per tutti i tipi di pelle, dalla secca alla grassa, passando per la mista! Il suddetto aceto, infatti, è ricco di vitamine, minerali e aminoacidi, previene le macchie e i problemi alla pelle legati all’inquinamento e allo stress, persino l’acne! Astringente naturale, pulisce la pelle, riequilibra il pH ed elimina le cellule morte. Un vero elisir di bellezza e giovinezza che lascia la nostra pelle vellutata. E no, non sprigionerete cattivo odore. Il profumo dei fiori d’arancio e del tea tree oil contrasteranno l’odore un po’ sgradevole dell’aceto.

Potete anche usare questo tonico come acqua di risciacquo per rendere i capelli lucenti…due in uno, è geniale.


 

trattamenti viso fatti in casa

©Olivier Cochard La lucentezza della barbabietola


Trattamenti di bellezza per le labbra: balsamo alla barbabietola

È talmente dolce e zuccheroso che potremmo benissimo chiamare questo balsamo un attira-baci. Viene da mangiarselo!


Avete bisogno di:

1 piccola barbabietola cruda, pelata e grattugiata

2 cucchiai di olio di cocco

In una ciotola, spremete la polpa della barbabietola del contadino facendo il possibile affinché esca più succo possibile. Quindi filtratelo prima di conservarlo in congelatore per circa 5 minuti. Passato questo tempo tiratelo fuori, aggiungete l’olio di cocco e mescolate finché il composto non sarà compatto e di colore uniforme. Togliete il succo in eccesso e conservate la vostra porzione in un piccolo contenitore ermetico e facile da trasportare! In questo modo potrete applicarne un po’ sulle labbra ogni volta che ne avvertiate il bisogno.


 

trattamento visto fatto in casa

©Olivier Cochard Balsamo labbra alla barbabietola


Il genio

Colorante naturale per eccellenza, il succo di barbabietola è ideale da usare come trucco sulle labbra o le guance. Combinato con uno o due ingredienti idratanti, come l’olio di cocco o la cera d’api, diventa un meraviglioso balsamo labbra colorato. Ciliegina sulla torta: essendo commestibile, lascerà un delizioso sapore sulle vostre labbra, anche a coloro che saranno così fortunati da baciarle.


Sullo stesso tema:

Bellezza a Km0: perché scegliere cosmetici locali e a basso impatto ambientale

Tre ricette di bellezza fatte in casa

3 ricette di bellezza a base di fiori


 

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *