Zucchine marinate senza limone né aceto

Di zucchine in questo periodo ne abbiamo in quantità, e cosa c’è di meglio di provare a cucinarle in mille modi diversi? Oggi noi ci cimentiamo con le zucchine marinate senza limone né aceto, da preparare con zucchine freschissime in una bella giornata di sole. Un piatto rinfrescante e nutriente, ottimo per chi vuole sperimentare ma che non ha voglia di passare la giornata in cucina.


Ingredienti per 4 zucchine:

  • 4 zucchine del contadino
  • 2 pomodori
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Vino bianco
  • Alcuni pinoli
  • Parmigiano q.b.
  • Sale e pepe q.b.

zucchine marinate


Affettiamo, prima di tutto

Sciacquate le zucchine, pulitele e, se necessario, rimuovete le due estremità. Con un coltello o, ancora meglio, con una mandolina, tagliatele a fette di spessore di circa mezzo centimetro. Immergete poi in acqua bollente già salata. Basteranno circa 30 secondi di cottura. Scolate le zucchine e immergetele in una grande ciotola di acqua fredda, poi, senza indugio, asciugatele di nuovo.


Marinare senza aceto o limone?

Lasciate scolare le zucchine e mettetele in un piatto. Conditele con sale e pepe, aggiungete i pomodorini tagliati a dadini, aglio e basilico tritato. Versate un bicchiere di olio e mezzo bicchiere di vino bianco sulle zucchine. Dopo aver mescolato bene, coprite le vostre zucchine con un foglio e lasciatele marinare per 1 o 2 ore.


Et voilà!

Servite le zucchine marinate cospargendole di pinoli e scaglie di parmigiano, saranno un successone!

E se anche voi andate matti per le zucchine, provate anche la nostra frittatina alla giapponese e il pesto di zucchine. Gnam!


 

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *