Feste ecologiche? Con la stoviglioteca si può

Fare il Gestore d’Alveare è un’avventura bellissima. Creare e animare una comunità di persone interessate a fare una spesa più giusta è solo una tappa del viaggio verso uno stile di vita più sostenibile. Un viaggio divertente e… inarrestabile! Oggi i Gestori dell’Alveare di Grugliasco ci raccontano il loro ultimo progetto: la stoviglioteca.


Siamo Gabriele e Laura, Daniele e Daniela, gestori dell’Alveare di Grugliasco, vicino a Torino.
Durante la scorsa estate, abbiamo messo in piedi un progetto “parallelo” all’Alveare Grugliasco, quello della Stoviglioteca, per provare a fare qualche gesto concreto per l’ambiente!
Molti si staranno chiedendo… ma cos’è una stoviglioteca?


La biblioteca delle stoviglie

La “stoviglioteca” è una sorta di “biblioteca” di stoviglie lavabili, al servizio di tutti coloro (famiglie, gruppi di amici e altro) che vogliono organizzare piccole feste a rifiuti zero. È un servizio aperto a tutti e gratuito.
La finalità della stoviglioteca è quella di evitare l’uso di plastica usa e getta, estremamente impattante a livello ambientale, e sensibilizzare i cittadini alla buona pratica del riuso.


Leggi anche: una mamma rifiuti zero


stoviglioteca


Dall’idea al progetto

L’idea ci ha colpito molto e da subito abbiamo provato a metterla in atto a 8 mani con tanto entusiasmo, consci che avremmo così contribuito a fare qualcosa di utile per l’ambiente. Attraverso la stoviglioteca avremmo potuto sensibilizzare amici, parenti e conoscenti e soprattutto la nostra comunità dell’Alveare Grugliasco.

Come procediamo? Cerchiamo una ditta locale specializzata nella produzione di stoviglie riutilizzabili (sì, anche per il kit riutilizzabile abbiamo fatto una scelta a km 0! ☺), cerchiamo il materiale che dia le migliori prestazioni ma che sia anche comodo da trasportare e da utilizzare (il vetro alle feste di compleanni per bambini?! meglio di no!), un bel colore, il nostro logo, quanti coperti garantire… Alla fine ce l’abbiamo fatta!


stoviglioteca

La stoviglioteca dell’Alveare di Grugliasco all’opera


Il nostro kit

A metà settembre abbiamo ricevuto il kit: 40 piatti, 40 bicchieri, 40 forchette, 40 coltelli e 40 cucchiaini lavabili e atossici. Piatti e posate sono in melamina, materiale leggero e ultraresistente, mentre i biccheri sono in plastica dura. Qualche volantino, un po’ di pubblicità e, a fine settembre, in occasione di un evento di fine estate nel parco Le Serre di Grugliasco, abbiamo potuto finalmente presentare la nostra Stoviglioteca al pubblico, dando il via alle prenotazioni!


stoviglioteca dell'alveare

Daniele e Gabriele, due dei gestori dell’Alveare di Grugliasco, mostrano i piatti e i bicchieri della loro stoviglioteca.


Come funziona il prestito

La prenotazione del kit è molto semplice. È sufficiente inviare un messaggio al numero WhatsApp dedicato (al fondo dell’articolo trovate i riferimenti, ndr) per chiedere la disponibilità del kit per i giorni necessari. Solitamente il prestito avviene per un massimo di 5 giorni, in modo tale da fare in modo che il kit giri il più possibile. Ci si accorda poi sulle modalità di ritiro, che preferibilmente avviene il martedì pomeriggio, durante la nostra distribuzione dell’Alveare Grugliasco. Si lascia una cauzione di 20 euro (che viene poi restituita a noleggio terminato) e si può utilizzare il kit per la propria festa.

Una volta terminato il noleggio, si restituisce a noi, lasciando un’offerta libera e volontaria, che utilizzeremo principalmente per rimpiazzare di volta in volta pezzi che si rompono o si perdono e, in futuro, per aumentare il numero di coperti o il numero di kit disponibili.

Nota in più sulla sostenibilità del kit: qualora si rompesse un piatto, la ditta fornitrice (Cartaffini di Fossano) riceve volentieri indietro i pezzi rotti, che vengono nuovamente fusi per dare origine a nuovi piatti! Insomma, rifiuti veramente zero!


I nostri primi 3 mesi di stoviglioteca

A distanza di più di 3 mesi, siamo molto soddisfatti di come sta andando questo progetto. Non mancano di sicuro le fatiche nel portarlo avanti, tra numerose richieste di informazioni, tempo speso per incontrarsi e scambiarsi il kit, gestire le prenotazioni… Ma gli aspetti positivi ci ripagano di tutto.

La stoviglioteca è molto apprezzata da chi ha potuto finora prenderla in prestito, sia per il suo design semplice ma d’effetto, sia per la sua praticità: è tutto lavabile in lavastoviglie, avendo solo cura di prestare qualche piccolo accorgimento per garantire la sua durata nel tempo. Si contano sulle dita di una mano i weekend nei quali il kit non è stato richiesto e utilizzato per feste, cene ed eventi pubblici e privati.
E ovviamente piatti, bicchieri e posate sono diventati un must per tutti i nostri eventi, organizzati tramite l’Alveare Grugliasco, come Alveritivi, merende o cene. Che soddisfazione la sera, dopo una festa in famiglia, una distribuzione o un alveritivo, non riempire neanche un sacchetto di immondizia! È bello sentire di aver fatto un piccolo passo verso un mondo migliore e più sostenibile.


bicchieri della stoviglioteca

Sono già tante le persone che hanno preso in prestito il kit della stoviglioteca per feste ed eventi privati


Maggiori informazioni

La Stoviglioteca ha una sua pagina Facebook e un numero WhatsApp per le prenotazioni (solo messaggio, no chiamate): 351/5015360.
N.B. L’idea della stoviglioteca non è partita in primis da noi, ma l’ideatrice è Linda Maggiori, che ha creato una rete di Stoviglioteche in Italia, il cui gruppo Facebook pubblico è a questo link: https://www.facebook.com/groups/1059874304223233/.

Che non ci sia già una stoviglioteca anche nella vostra città?


 

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *