Alveare Lambrate: a Milano le mamme sono Api Regine

Anna, Manila e Cristina sono tre splendide mamme. Le stesse Anna, Manila e Cristina apriranno un Alveare a  Milano. Pannolini, svezzamento, ortaggi, filiera corta: cosa hanno in comune? Ce lo racconta Cristina a nome di tutte.

12755290_10208718809637761_1753512585_o

Questo Alveare è unico nel suo genere: aprirà nella sede di un’Associazione di mamme. Cosa è, dove vi incontrate, quali sono i vostri obiettivi?

«Lassociazione MaMi di Milano che da un sostegno alle mamme e ai loro figli nel periodo dell’infanzia.  E’ un supporto per le mamme che hanno  bimbi molto piccoli (da 0 anni!) ma vengono organizzati dei corsi e dalle attività anche per i più grandicelli. Ci sono delle attività per bambini seguiti da professionisti. La sede dell’associazione è accogliente: pensa che è una vera casa, è una villetta a schiera a due piani.»

 Come pensate di conciliare i due progetti?

«Al Mami in passato c’era un gruppo di acquisto solidale che era gestito da una mamma. L’anno scorso ha chiuso, poi una delle nostre mamme ha saputo del progetto de L’Alveare che dice Sì!. Tra gli obiettivi dell’associazione ce n’è uno che nasce spontaneo: porre la nostra attenzione sull’alimentazione. La maggior parte delle socie ha dei bambini che sono neonati, quindi sono ai primi mesi di vita e devono iniziare lo svezzamento. Il GAS che c’era prima nasceva per cercare delle “cose buone” per i bambini. Le socie nuove continuano a sentire questa necessità: procurarsi il cibo di qualità e sano per la salute dei propri figli»

Quale sarà il segreto di un Alveare gestito solo da mamme?

«Beh, i bambini. Noi abbiamo esteso il progetto anche all’esterno ma il nostro è un Alveare per le mamme e i loro figli. Per di più il nostro quartiere, Lambrate è molto attento all’argomento e sono sicura che risponderà positivamente all’iniziativa. Sarà un punto di riferimento per avere tutti i prodotti di qualità in un posto solo: per noi mamme è sicuramente una comodità. Tutte le mamme ogni giorno “vanno a caccia” di prodotti sani per i loro figli: beh da adesso tutto questo lo faranno i Gestori, ci penseremo noi!»

Immagino l’Alveare Mami colorato, accogliente, con distribuzioni dal sottofondo di risate di bambini. Anna, Cristina e Manila si preoccuperanno di selezionare produttori locali, cibo di qualità e di condividerlo con chiunque lo desideri. Mamme, papà, ragazzi, abitanti di Lambrate, milanesi tutti, cosa state aspettando? Iscrivetevi all’Alveare Mami!

E poi…se il cibo della mamma è sempre più buono, quando i prodotti li scelgono ben tre mamme, la qualità è una una garanzia!

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

Riguardo a

Teresa Cavallo

Teresa Cavallo

Nasce tra taralli, friselle e calici di Primitivo pugliese. Cresce con il risotto alla milanese e le birre bevute in Colonne. Scopre la meraviglia del Castelmagno accompagnato dal Barolo, nei tramonti delle Langhe. Pedala tra i vicoli di Ferrara per trovare i veri cappellacci alla zucca fatti in casa. Dopo gli studi in Lettere Moderne, porta in giro per l’Italia i suoi libri preferiti e la passione per la gastronomia per approdare a Torino, all’Alveare che dice Sì!

commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *