Food Revolution Day: anche l’Alveare partecipa!

Anche quest’anno, come lo scorso, abbiamo deciso che non potevamo mancare di partecipare al Food Revolution Day! Volete scoprire cosa abbiamo organizzato? Continuate a leggere!

Che cos’è il #FoodRevolutionDay

Foodrevolution-1 (1)

Food Revolution è un progetto alimentare ideato dal cuoco inglese Jamie Oliver, accanito sostenitore della buona alimentazione e appassionato di cucina italiana, Jamie viaggia dall’Inghilterra all’ America con l’obiettivo rivoluzionare il modo mangiare di un’intera nazione.

I suoi punti fermi sono pochi e fondamentali: ingredienti genuini, ricette semplici, no al cibo industriale, riscoprire l’atto del cucinare e innamorarsi di ciò che si ha nel piatto.

Così Food Revolution diventa una serie tv, ma non solo: pensare il cibo, una filosofia di vita, una passione sana, una piccola rivoluzione a cui ognuno di noi può partecipare.

Come? Iniziando dal Food Revolution Day​(Food Revolution Day), l’evento mondiale che coinvolge oltre 1400 ambasciatori che sostengono l’iniziativa. Anche l’Italia, paese amatissimo da Jamie, in questi anni ha dato il suo contributo, con la città di Torino in prima fila anche per il 2016.

Food Revolution Day Torino

Dal 2012 i protagonisti sono stati prima i ragazzi delle medie, con un incontro sull’alimentazione nelle scuole, e poi i bambini, che hanno potuto degustare le delizie della fattoria didattica Propolis, giocando e imparando come si fa il miele. Da quell’anno sono molti i locali torinesi che hanno partecipato all’evento, creando dei menu dedicati, con piatti sani e ingredienti di stagione.

Da quest’anno Food Revolution Turin ha un nuovo partner eccezionale: Lentini’s Pizza & Restaurant . Si gioca in casa con la qualità di un cibo italiano fatto con amore, cura delle materie prima e continua ricerca dell’artigianalità. Durante il Food Revolution Day interpreteremo insieme la filosofia di Jamie Oliver con un pranzo interculturale dedicato ai ragazzi delle scuole e alle loro famiglie, con l’accoglienza e la cura di altri tempi, unica e tipica di Lentini’s. Sarà un mezzogiorno speciale, dove scopriremo come si declina il cibo nelle diverse parti del mondo, diventeremo un po’ giudici e ci divertiremo insieme, assaggiando e giocando, per continuare a promuovere l’educazione alimentare e, a difendere il cibo sano e le materie prime di qualità.

Non mancheranno le sorprese a cura de Gli Aironi partner di Food Revolution Turin e sempre in prima linea nella lotta per un cibo buono, sano, rivoluzionario.

L’evento è aperto al pubblico e interamente offerto da Lentini’s, ed ovviamente ci saremo anche noi a parlare del nostro progetto!

 

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

Riguardo a

Claudia Bonato

Claudia Bonato

Diplomata in Grafica Pubblicitaria, mette per poco da parte il lato artistico per dedicarsi anima e corpo ai codici di programmazione. Poi ci ripensa e riprende in mano tutto, scrittura compresa. Gestisce la comunità dell'Alveare online e cerca di trovare sempre nuovi modi per vivere in completo contatto con la Natura. http://www.alvearechedicesi.it

commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
YOUTUBE