Impact Hub Milan è diventato Alveare!

L’arrivo di un progetto come Impact Hub Milan, in una città innovativa e al passo con i tempi come Milano non è una novità. Ma se vi annunciassi che sarà proprio questo lo spazio che ospiterà prestissimo la nascita di un nuovo Alveare?

È per noi un piacere potervi presentare Stefania Marucci, giovanissima community manager presso Impact Hub ed ora gestrice di questo nuovo Alveare!

Ti andrebbe di raccontare, a chi ancora non lo sa, cos’è “Impact Hub” e come lavora?

“Certo! Impact Hub è una nuova rete internazionale che offre a giovani imprenditori e nuovi professionisti la possibilità di “affittare” una scrivania all’interno di bellissimi spazi fisici. È proprio il contatto diretto con diverse idee e personalità il punto forte di questo progetto: l’ambiente ricreato è una continua fonte di ispirazione per tutti gli individui che qui, hanno deciso di avviare il loro lavoro!

STEFY- Impact hub Milan

Stefania Marucci

Quello di Milano è il primo nodo italiano  dove, ogni persona che decide di entrarci, si pone traguardi importanti tra cui riuscire ad avere un impatto positivo sulla città ma più in generale su tutto il paese! Oltre agli spazi di coworking rivolti a chiunque voglia iniziare e vedere crescere il proprio lavoro, quello che effettivamente offriamo è molto di più: dalla creazioni di numerosi eventi fino alla possibilità di partecipare a importanti fiere internazionali. Quello che si va a formare con il tempo tra tutti noi, è un vero e proprio senso di comunità!”

IMPACT HUB MILAN: “C’È BISOGNO DI CAMBIAMENTO!”

 

Come vi siete avvicinati al progetto dell”L’Alveare che dice Sì”?

“Quest’estate siamo stati contattati da Claudia che ci ha mostrato come funziona il progetto. Personalmente, da grande appassionata di cucina , mi è sembrato subito molto interessante e posso confermare che come me, molti altri colleghi hanno dimostrato entusiasmo! Abbiamo tutti un particolare rapporto con il cibo: all’interno di Impact Hub Milan abbiamo costruito una piccola ma spaziosa cucina in quanto riteniamo sia capace di creare un ambiente in cui tutti noi ci troviamo a nostro agio. Quando invitiamo degli ospiti, la prima cosa che facciamo per loro e cucinare un buon piatto e poi ci sediamo tutti insieme a tavola! È un mezzo di condivisione e integrazione tra tutti noi! Pensare di poter offrire anche un nuovo tipo di spesa sostenibile sarebbe un valore strettamente in sintonia con i nostri forti spiriti di iniziativa!”

Quali tipi di difficoltà avete incontrato nella sua realizzazione?

“L’organizzazione è stato un iniziale problema: dalle questioni logistiche fino a quelle tempistiche abbiamo riflettuto molto su come far funzionare tutto per il meglio. Anche la scelta dei produttori non è stata facile, ma grazie anche all’aiuto di alcuni membri, ora siamo molto soddisfatti! Quando si crede in un progetto e si condividono le stesse idee bisogna buttarsi, ed è quello che abbiamo fatto!Tavolo impact hub

Vedi le giuste potenzialità nell’Alveare che dice Sì! ?

Assolutamente! Penso che il progetto dell’Alveare possieda il giusto potenziale! Le persone sono stufe di comprare prodotti che non sono di stagione e che, in fin dei conti, non sanno di niente!  Non si può avere tutto e per tutto l’anno! Bisogna seguire una circolarità del cibo, fare delle scelte: uno dei modi corretti per  semplificare il tutto è accorciare le distanze tra produttori e consumatori così da essere più informati su quello che compriamo!  È sempre bello quando conosciamo davvero quello che stiamo mangiando e la sua provenienza! Dà sempre un valore positivo in più a qualsiasi piatto che cuciniamo, e quindi, perché non iniziare!”

Per la realizzazione di un progetto come il nostro, un aspetto fondamentale consiste nel circondarsi di persone positive, motivate e appassionate in quello che fanno: Stefania è senza dubbio una di queste!

Impact Hub Milan vi aspetta mercoledì 16 dicembre dalle ore 19.30 presso la sua sede in Via Paolo Sarpi 8 per un grande Alveritivo! Durante questa grande serata di divertimento e degustazione, il grande chef Olmo cucinerà al momento alcuni dei prodotti acquistabili online, che i fornitori metteranno a disposizione per i membri della community e per gli interessati a diventarlo.

Se anche voi volete dare una svolta alle vostra spesa, iscrivetevi gratuitamente al sito, cercate l’Alveare più vicino a voi ed iniziate così la vostra spesa sostenibile!

Se ti piacciono i nostri articoli, clicca like sulla nostra pagina Facebook e per scoprire l'Alveare che dice Si! visita il nostro sito web

commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *